Come arrivare a Madrid

Come arrivare a Madrid

Madrid è una città ben collegata, sia con altre località della Spagna che con l’estero. Il mezzo di trasporto con cui normalmente si raggiunge la capitale spagnola è l’aereo, ma si può anche arrivare con l'autobus, il treno o l'auto.

Arrivare a Madrid in aereo

Con le compagnie aeree a basso costo, potrete raggiungere Madrid spendendo poco.

Queste sono le compagnie low cost che volano dall'Italia:

Potete trovare le offerte di voli per Madrid, con il nostro motore di ricerca:

Per conoscere di più sull’aeroporto madrilegno o sapere come raggiungere il centro della città, vi consigliamo di consultare la sezione dedicata all'Aeroporto di Madrid-Barajas.

Arrivare a Madrid in auto

Madrid si trova a una distanza di 1581 chilometri da Milano, a 1.957 chilometri da Roma e a 2.155 chilometri da Napoli. Per organizzare il viaggio, vi consigliamo di calcolare l’itinerario con Google.

Dove parcheggiare a Madrid

Se arrivate a Madrid in auto e il vostro hotel non ha parking (o preferite trovare qualcosa di più economico), potete utilizzare Parclick, un sito web con numerose offerte di parcheggi.

Arrivare a Madrid in treno

Da Torino (stazione di Porta Nuova) si può raggiungere Madrid in 14 ore e 32 minuti con i treni più veloci, eseguendo minimo 3 cambi.

Madrid ha due stazioni ferroviarie, Chamartín e Atocha.

Se volete conoscere altre città spagnole, partendo da Madrid, con i nuovi treni d’alta velocità (AVE) potete raggiungere Valladolid in un’ora, Zaragoza in un’ora e mezza e Barcellona in quasi tre ore.

I treni dell'AVE sono eccellenti, anche se le loro tariffe sono indubbiamente migliorabili! Potete inoltre viaggiare con i treni regionali, ma la loro durata e comodità non sono paragonabili con quelle offerte dai treni dell'AVE.