Museo delle Cere

Museo delle Cere

Il Museo delle Cere di Madrid fu inaugurato nel 1972 con la statua di cera di Cristoforo Colombo. Attualmente, ha più di 450 figure di personaggi della storia, del mondo dello sport e vip.

Tra le statue di cera più criticate di questo museo c'è quella di Manolo Escobar, realizzata nel 1973, che non piacque neache allo stesso Manolo; per questo, fu presa la bizzarra decisione di portarla nella Casa de Campo e farla esplodere. In seguito, ne fu realizzata un'altra, ovvero quella che attualmente troviamo al museo.

Alcune figure indossano vestiti reali dei personaggi che raffigurano.

Dietro le quinte

Per realizzare le sculture, il primo passo è fare delle sessioni fotografiche che servono come base per una prima lavorazione delle figure in terracotta. In seguito, vengono creati degli stampi di silicone e gesso che serviranno per la realizzazione delle statue di cera.

Gli occhi e i denti sono affidati a diversi specialisti. Per rendere più realistiche le figure, si usano dei capelli naturali: fino a 500.000 capelli inseriti uno ad uno e poi tagliati e pettinati, proprio come se i personaggi andassero dal parrucchiere.

Dopo aver realizzato le rughe e le cicatrici e aver trovato la tonalità di pelle giusta, i personaggi vengono vestiti e posizionati nel museo. Che lo spettacolo abbia inizio!

Un giro nel museo

Tra le sculture di cera di questo museo troviamo stelle del cinema, come Leonardo di Caprio, Antonio Banderas e Brad Pitt, personaggi di film horror come Freddy Krueger, Frankenstein o Dracula, oppure personaggi storici come Napoleone, Cleopatra e Carlo V.

I personaggi sono organizzati in diversi spazi che si adattano ai loro "gusti": tra le varie stanze tematiche troviamo, ad esempio, la sala delle feste, un saloon del Far West oppure le celle della galleria del crimine

Non solo statue di cera

Il museo ha anche altre attrazioni interessanti: ad esempio, il Treno del Terrore, che porta i visitatori in un particulare tour attraverso una curiosa collezione di figure animate tra le quali troviamo topi, dinosauri, squali, extraterrestri e persino personaggi di Star Wars.

La visita include anche un viaggio virtuale in un simulatore e un film in 3D che racconta la storia della Spagna.

Perfetto per le famiglie

I musei della cera o si amano o si odiano. Se siete tra gli amanti di questo tipo di musei e avete abbastanza tempo a vostra disposizione, vale la pena farci un giro. Molti turisti si divertono a farsi delle foto con i loro personaggi preferiti.

Orario

Dal lunedì al venerdì: dalle 10:00 alle 14:00 e dalle 16:30 alle 20:00.
Sabato, domenica e festivi: dalle 10:00 alle 20:00.

Prezzo

Adulti: 21€.
Bambini dai 4 ai 12 anni e maggiori di 65: 14€.
Tesserino studenti: sconto di 2€.

Trasporto

Metro: Colón (linea 4).
Autobus: Linee 27, 14, 5, 45, 53 e 150.
Treno regionale: Stazione Recoletos.