Museo del Romanticismo

Museo del Romanticismo

Ubicato nell'antico palazzo neoclassico del  marchese di Matallana, il Museo del Romanticismo è una casa-museo che riproduce la vita e i costumi dell'alta borghesia madrilena dell'epoca del Romanticismo.

Questa casa museo offre la visione di un mondo idilliaco in cui il potere era rappresentato dai beni posseduti e a cui potevano accedere solo pochi prescelti. Per questo le vistose decorazioni divennero sempre più pesanti e dense.

Un giro per il palazzo

Lo spazio più importante e punto centrale del palazzo è la sala da ballo, una stanza in cui il lusso e lo sfarzo non passano inosservati. I grandi specchi riflettono le pareti ricoperte di oro e seta, mentre la luce dei grandi lampadari mette in risalto i soffitti.

Una delle cose che si può osservare nel museo è la libertà di questo movimento artistico, soprattutto nella differenza tra le zone decorate con gusti maschili e femminili. Infatti, alle stanze di carattere eminentemente pratico, si alternano quelle dall'aspetto più elegante.

Orario

Da novembre ad aprile:

Dal martedì al sabato dalle 9:30 alle 18:30.

Domenica e festivi: dalle 10:00 alle 15:00.

Lunedì: chiuso.

Da maggio a ottobre:

Da martedì a sabato: dalle 9:30 alle 20:30.

Domenica e festivi: dalle 10:00 alle 15:00.

Lunedì: chiuso.

Prezzo

Biglietto: 3€.
Il sabato e la domenica a partire dalle 14:00 l'ingresso è gratuito.

Trasporto

Metro: Tribunal (linee 1 e 10); Alonso Martínez (linee 4, 5 e 10).

Autobus: linee 3, 37, 40 e 149.